Trasformazioni a Torino

Città della Salute e della ScienzaLa Città della Salute e della Scienza di Torino troverà spazio all’interno dell’area occupata un tempo dagli stabilimenti della Fiat Avio, fra via Passo Buole, via Nizza, l’area espositiva del Lingotto Fiere e la stazione ferroviaria del Lingotto, nello stesso comprensorio in cui già si trovano l’Oval e il quasi ultimato palazzo della Regione Piemonte. Un progetto ancora in fase embrionale, come ha sottolineato giovedì 5 marzo l’assessore all’Urbanistica Stefano Lo Russo, durante la seduta congiunta delle commissioni “Urbanistica” e “Assistenza”, che parte dall’accordo di programma stipulato nel 2010 dalla Città di Torino, dalla Regione Piemonte e dalle Ferrovie. L’assessore Lo Russo ha spiegato che sono almeno quattro i motivi per cui le istituzioni coinvolte nel progetto hanno scelto quell’area. E’ già adeguatamente infrastrutturata per il trasporto pubblico e quello privato; permette il recupero di un’area industriale dismessa; la proprietà pubblica consente di evitare la negoziazione per i diritti edificatori, garantendo inoltre un risparmio di risorse economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *