Affrontare la complessità dinamica delle imprese con il Lego Serious Play

Il 22 aprile scorso l’associazione italiana formatori, all’interno del Premio nazionale Adriano Olivetti, ha premiato il progetto “Affrontare la complessità dinamica delle imprese attraverso gli strumenti e la metodologia LEGO® Serious Play®“. Titolari del progetto: ing. PhD Marco Muzzarelli, Direttore ENGIM Artigianelli e Maria Grazia Marinò, formatore ENGIM Artigianelli, che con il loro progetto hanno ricevuto dalla giuria una Menzione sulla Gamification per l’unione […]

Continua a leggere

Scenari futuri per la Formazione

“Il domani appartiene a coloro che possono sentirlo arrivare” diceva una canzone di molti anni fa. I posti di lavoro, i mercati del lavoro e le economie stanno cambiando rapidamente: globalizzazione, tecnologia e servizi in crescita sono entrambi cause e sintomi. L’invecchiamento della popolazione e la diminuzione del numero di giovani, da un lato, e la migrazione di manodopera, dall’altro, […]

Continua a leggere

Cambiamenti a tempo indeterminato

In un contesto di rapido cambiamento è sempre più necessario riflettere a fondo sulle trasformazioni locali e globali per capire come accompagnare le persone e le realtà organizzate (imprese, istituzioni, parti sociali) a vivere con pienezza e senza timore il cambiamento. In questo quadro, la quarta rivoluzione industriale rappresenta una grande opportunità per ragionare sul futuro della nostra area metropolitana […]

Continua a leggere

Le sfide dell’impiegabilità in un contesto in rapido cambiamento

In quest’ultimo periodo ho avuto la possibilità di approfondire la tematica dell’occupabilità e dell’impiegabilitàe soprattutto nel loro significato. Lavorando nella formazione professionale il tema mi sta a cuore e penso che buona parte delle azioni che facciamo costantemente con le persone che frequentano i nostri corsi siano azioni che mirano ad incrementare l’occupabilità delle persone o l’impiegabilità (i due termini vengono […]

Continua a leggere

Learning by doing…and playing…

Utilizzare il gioco all’interno della formazione o non utilizzarlo? Il tema è controverso… Sebbene sia ampiamente accettato che i bambini molto piccoli abbiano bisogno di giocare, mentre progrediscono attraverso il sistema scolastico, con l’avanzare dell’età degli allievi, l’attenzione si sposta rapidamente alla misurazione dell’apprendimento. Nonostante il fatto che il gioco sia benefico per tutta la vita, supportando la creatività e […]

Continua a leggere

Sviluppare il BUSINESS MODEL CANVAS attraverso gli strumenti del LEGO SERIOUS PLAY

All’interno della nostra realtà di formazione ho più volte provato a sperimentare nuove azioni formative sia per i giovani che per gli adulti, in questo breve articolo viene riportata l’esperienza di come il business model canvas sia stato utilizzato con il supporto delle capacità creative della metodologia del LEGO Serious Play. L’esperienza è stata applicata con un gruppo di adulti impiegati in differenti aree […]

Continua a leggere

Uscire dalla zona di comfort o allargarla?

Nella scorsa settimana si è conclusa una esperienza molto positiva, che per qualche mese mi ha creato una sensazione di disagio. Quelle situazioni in cui ci si sente inadeguati, ma si cerca comunque di ottenere il massimo dall’esperienza. La sfida era la realizzazione di un lungo percorso formativo per professori delle scuole superiori, un percorso sulla didattica per competenze utilizzando […]

Continua a leggere

La velocità del cambiamento: nuova sfida per imprese e formazione

I luoghi di lavoro, le scuole e i centri di formazione professionale sono costantemente messi alla prova dai cambiamenti nel modo in cui apprendiamo e lavoriamo. Penso che i centri come il nostro, i “fornitori di formazione”, come i datori di lavoro, siano minacciati dalla velocità dell’innovazione. Per entrambi i settori, la velocità è un fattore più impegnativo della digitalizzazione, […]

Continua a leggere

Apprendere in contesto lavorativo per colmare il divario generazionale

Dalle ultime indagini del Fondo Monetario Internazionale (Inequality and Poverty Across Generations in the European Union Jan.2018) risulta che la disuguaglianza di reddito medio nell’Unione europea (UE) è rimasta stabile dal 2007, ma uno sguardo più attento ai dati mostra che questa apparente stabilità deriva da due tendenze opposte. Da un lato, i redditi dei giovani di età compresa tra […]

Continua a leggere
1 2 3 21